#MAKINGOF: Mr.Klevra e Omino71 omaggiano Pasolini

Come vi avevamo anticipato, il progetto “Urban Area open spaces – Roma” a cura dell’associazione a.DNA project si è spostato nuovamente ad Ostia.
In collaborazione con Teatro Del Lido, gli artisti romani Omino71 e Mr.Klevra hanno infatti realizzato un lavoro murale sulla struttura del Centro di Formazione Professionale “Pier Paolo Pasolini”, dando così colore al quartiere nel quale vivono: Ostia.

Un percorso progettuale che, attraverso una stretta collaborazione con le scuole del territorio di Ostia, enti ed associazioni locali, ha dato vita ad attività didattiche creando una rete tra diverse realtà e le loro relative sedi. Dai workshop effettuati nel mese di marzo, gli artisti hanno avuto modo di confrontarsi con ragazzi e bambini di diverse fasce d’età, coinvolgendo docenti e genitori oltre ai molti curiosi che hanno partecipato agli incontri aperti come l’inaugurazione di “PoPoLo” esposizione proprio di Mr.Klevra ed Omino71 che terminerà il 10 maggio.

L’opera realizzata a quattro mani dai due amici artisti è un omaggio allo scrittore, regista, saggista e poeta Pier Paolo Pasolini, sull’Istituto scolastico a lui intitolato e situato a poche centinaia di metri dall’Idroscalo, luogo del suo assassinio avvenuto 40 anni fa, dove adesso vi è un monumento in sua memoria.
Sul murales una celebre (bellissima) citazione di P.P.Pasolini: “Chi Si Scandalizza è sempre banale“.

Così come per i laboratori anche l’intervento murale è il frutto dell’esperienza maturata in questi mesi di incontri ed interazioni con il quartiere le quali hanno attivato, dal basso, una partecipazione aperta ed orizzontale.

ostiacomplete

Photo credits: a.DNA Collective

1 Comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>