#EVENTO – Pao in mostra alla Artea Gallery, Milano

Per tutto il mese di marzo lo spazio Artea Gallery (corso Buenos Aires 52 – Milano) ospita Black Hole Fun, personale dello street artist Paolo Bordino meglio conosciuto come Pao, curata da Jacopo Perfetti.
In mostra le sue coloratissime creazioni che includono dipinti 2D e 3D, sculture e sperimentazioni su vetroresina e legno, realizzate negli ultimi due anni.

Non solo i panettoni antiparcheggio trasformati in pinguini che tanto lo hanno reso famoso ma il frutto di nuovi percorsi artistici, e di una riflessione ironica e profonda sui nostri tempi che ci fa andare oltre la luce iridescente del nostro monitor per svelarci quello che ci sta dietro.

DSC_4751

Pao racconta una società ingrassata ironicamente rappresentata dalla serie Donuts, dove ciambelle dopate ingannano lo spettatore trasformando il concavo in convesso. L’artista gioca con la prospettiva così da far sprofondare chi guarda in vortici in bianco e nero o falsare la percezione dello spettatore, creando una tridimensionalità inesistente.

Pao accosta soggetti bucolici e naturali al caos colorato di tele come Pacific Trash Vortex, dove un vortice di rifiuti con improbabili nomi di marche inventate pare schizzare addosso all’osservatore.

Paolo Bordino era un macchinista, fonico e tecnico di palcoscenico della compagnia di Dario Fo e Franca Rame. Nel 2000 sono iniziati i primi attacchi di street art. È stata sua l’idea di trasformare i panettoni di cemento anti parcheggio in pinguini. Da quel momento la sua vita ha preso un’altra direzione.
La sua visione alternativa di Milano non si è fermata: negli anni ha trasformato semafori in palme, lampioni in margherite e poi in Chupa-Chups, pompe dell’acqua in cani, scivoli del marciapiede in fette di limone e tanto altro ancora.

Ora lo street artist è il titolare del PaoPao Studio, che rappresenta lo sfogo alle sue inclinazioni artistiche e che si occupa digrafica, web design, allestimenti e decorazioni, merchandise, produzione e promozione di oggetti.

DSC_2459

Photo credits: Walls of Milano

Informazioni:
Black Hole Fun
28 FEBBRAIO – 30 MARZO 2015
Artea Gallery – Corso Buenos Aires, 52 – 20124 Milano
Apertura: da martedì a sabato 13.00-19.00
Ingresso libero

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>