HaloHalo ad Ariano Irpino per Willoke Festival

halohalo4

Cos’hanno in comune una casa stregata abbandonata ma dal passato glorioso, il fascino unico del panorama irpino e HaloHalo, l’artista venuto (più o meno) dal nord? Semplice, sono i tasselli del secondo intervento del festival di street art “diffuso” Willoke!

Da domenica 12 giugno, infatti, la comunità di Ariano Irpino (AV) può godersi il nuovo murale realizzato da HaloHalo realizzato grazie all’impegno degli organizzatori del festival. Un muro difficile, flagellato da fratture della superficie e da interruzioni di intonaco, a cui lo street artist torinese (ma anche un po’ filippino) si è rapportato con l’entusiasmo proprio della sfida. Il risultato? Un gigantesco murale “svarione” (come lo stesso HaloHalo lo ha definito) rampicante che si allunga lungo tutta la facciata a due piani dell’edificio.

halohalo ariano

Un murale che si trasforma in edera vitaminica, donando nuova linfa alla struttura grazie al surreale intreccio di colori primari fusi nel verde circostante. L’occhio va quindi a perdersi fra i dedali del rosso giallo e blu, cercando di seguire un flusso per poi abbandonarsi agli altri, trovandosi infine al cospetto dello strano personaggio che sembra bussare alla finestra del secondo piano. La scelta di HaloHalo e del suo labirintico immaginario si è rivelata, dunque, funzionale all’approccio ad un muro frammentato e disarticolato, da cui, tuttavia, mescolando-mescolando, Luigi Garofalo ha tirato fuori il meglio.

Mescola-Mescola è, non a caso, la traduzione letterale di Halo-Halo, che, oltre ad essere un ghiotto dolcetto filippino, è anche la base da cui parte la ricercadell’artista: mischiare, intrecciare, perdersi fra gli arabeschi, dare vita ad un mondo immaginario dove non esistono direzioni, ma solo il piacere di naufragar dolce in questo mare! Se state pensando di passare le vacanze in Irpinia e fare un salto ad Ariano Irpino per vedere dal vivo quest’opera, sappiate che Willoke sarà in piena attività per tutta l’estate e che altri muri saranno oggetto di raptus artistici.

Willoke è infatti da quest’anno itinerante e molti comuni della provincia avellinese saranno travolti dalla vernice quindi… Stay tuned!

Federica Belmonte

 

halohalo_wip
halohalo3
halohalo1

Foto credits: Willoke Festival

Maggiori informazioni:
Sito ufficiale del Willoke street art festival 2016
HaloHalo su Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>