Salvini chi legge: la nuova opera di Opiemme

sarviniopi2
Come afferma C215 in un articolo, già citato e di qualche tempo fa, “Bisogna sperare che il muralismo non trasformi un po’ alla volta la street art in un’arte decorativa e priva di contenuti polemici”. E io ho sempre amato il filone dell’arte di strada pungente e ironico.

 

Mettiamo quindi da parte stavolta il muralismo per presentarvi l’ultima opera dell’artista Opiemme. Si tratta di uno stencil posto sul tetto del Laboratorio Sociale Occupato Autogestito Buridda a Genova, dal chiaro messaggio provocatorio e politico:
salvini chi legge – salviamo chi legge

 

Ringrazio l’artista per le foto in anteprima:

salvini chi legge

Opiemme - salvini chi legge

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>