Poki e la sua ultima serie di poster

Poki catania

L’ultima serie di poster che ho realizzato, è nata quando mi è stato chiesto di allestire una mostra personale, da un’associazione che si occupa di street Art. Personalmente credo che nel momento stesso in cui un’opera di Street Art venga posta fuori dal contesto urbano, perda immediatamente il suo valore, la sua connotazione e soprattutto il titolo di “Street Art”.

Quindi quando ho dovuto pensare a cosa fare per questa esposizione, ho pensato che la cosa più coerente che io potessi fare fosse non tanto esporre delle opere di street Art, ma delle opere fatte con la tecnica che prediligo per i lavori su strada, cioè la creazione manuale di poster, con un marker a punta da 1,5cm e un inchiostro nero che preparo io a seconda delle necessità. Ma i poster che io metto in strada dialogano con l’ambiente circostante, fanno del contesto in cui sono inseriti parte integrante dell’opera.

Poki: dalla galleria alla strada

Come fare in un ambiente quasi asettico come una galleria? Allora ho pensato di lavorare a un tema a cui lavoravo da un po': il tempo: questi poster sono degli studi allegorici sulla mia interpretazione grafica del tempo. Credo che la linea del tempo abbia una struttura lineare definibile e rappresentabile, e questi poster non fanno altro che approfondire o analizzare in maniera allegorica, questo concetto. Le dimensioni sono variabili, la misura minima è il metro e mezzo, mentre la misura massima tocca i 4m e 80cm la mostra è saltata (rimandata?) e i poster sono rimasti arrotolati, chissà che in questi mesi non esporti questi lavori dalla galleria alla strada. Sarebbe la giusta fine (o inizio) che meritano.

Poki  art

Poki streetart

Poki poster

1 Comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>